Comunicato stampa


VIDEOJET LANCIA LA NUOVA GENERAZIONE DI STAMPANTI A TRASFERIMENTO TERMICO (TTO), IN GRADO DI SODDISFARE LE ESIGENZE DELLE AZIENDE SUL PIANO DELLA QUALITÀ DI CODIFICA

Le nuove Stampanti TTO Videojet DataFlex® 6530 e 6330 sono dotate della "rivoluzionaria" tecnologia iAssure™, che aiuta a ridurre gli sprechi di packaging conseguenti ai difetti di codifica.

Milano – luglio 2017 Per migliorare l'efficienza delle linee di produzione e ridurre i costi di esercizio complessivi, le aziende necessitano di Stampanti a Trasferimento Termico (TTO) in grado di garantire un livello di precisione della codifica e di leggibilità dei codici estremamente elevato. In risposta a queste esigenze e per aiutare i produttori sotto questo profilo, Videojet lancia una nuova generazione di soluzioni TTO.

Videojet DataFlex® 6530 e 6330 sono dotate della speciale tecnologia iAssure™, che può davvero essere considerata "rivoluzionaria", in quanto rappresenta una novità assoluta nel settore: si tratta di un sistema integrato per l'ispezione e l'analisi della qualità dei codici, in grado di rilevare l'eventuale presenza di alcuni dei difetti di stampa più comuni*. A ulteriore supporto dei processi di Controllo della Qualità già implementati in azienda (e pur senza sostituirsi a essi), ora agli operatori viene anche offerta la possibilità di fermare la linea di produzione nel caso il sistema iAssure™ rilevi un determinato numero (liberamente configurabile) di difetti di stampa consecutivi, consentendo in tal modo una riduzione degli sprechi di packaging e delle rilavorazioni dei prodotti.

"La tecnologia iAssure™ di Videojet aiuterà in misura significativa i nostri clienti ad assicurare sempre la stampa di immagini di alta qualità, dal momento che consente di rilevare i difetti causati, ad esempio, da teste di stampa sporche, superfici di stampa irregolari o ribbon raggrinziti", spiega Heidi Wright, Business Unit Manager di Videojet per le soluzioni TTO. "La tecnologia iAssure™ è in sostanza capace di fornire un supporto importante ai processi di Controllo della Qualità esistenti. Nessun'altra stampante TTO sul mercato è in grado di fare altrettanto".

Inoltre, Videojet sa bene che le aziende devono poter fare affidamento su un buon livello di flessibilità del sistema, per scegliere liberamente come integrare la stampante stessa nelle proprie linee di produzione. Videojet DataFlex® 6530 e 6330 possono vantare un design modulare, che per esempio consente di scegliere se posizionare l'alimentatore insieme al controller o separatamente, collocandolo all'interno dell'armadio elettrico della confezionatrice. E le aziende che desiderano avere meno componenti esposti nell'ambiente produttivo possono decidere di far controllare la stampante dalla macchina confezionatrice utilizzando l'interfaccia web: viene così eliminata la necessità del controller di Videojet. Questo in sostanza permette alle aziende di disporre di un unico “punto di controllo” centralizzato per la stampante e la confezionatrice.

Videojet DataFlex® 6530 e 6330 sono perfettamente in grado di stampare su confezioni con chiusure a zip o buste di vario spessore, senza la necessità di configurazioni specifiche. Anche sotto questo profilo viene quindi assicurata una maggiore flessibilità, poiché queste nuove stampanti si possono utilizzare senza alcun problema sulle pellicole che presentano zip, tasselli e sigilli richiudibili per ogni confezione.

I nuovi sistemi TTO si caratterizzano infine per il controllo completamente elettronico e per il fatto di non impiegare aria compressa: conseguenza di questo è una consistente riduzione dei costi di esercizio aziendali. E, proprio per le stesse ragioni, si può ora contare sulla maggiore produttività e sulla maggiore velocità che queste soluzioni sanno garantire, con un incremento del 25% rispetto ai precedenti modelli TTO di Videojet. Queste caratteristiche eliminano anche la necessità di dover provvedere a regolare la pressione dell'aria per migliorare un'eventuale qualità di stampa scarsa: si tratta infatti di un'operazione che, nel lungo termine, può condurre al deterioramento e all'usura prematura della testa di stampa.

"I nostri clienti hanno bisogno di soluzioni in grado di garantire più produttività, più qualità e meno costi di esercizio. E le nuove Videojet DataFlex® 6530 e 6330 sono dotate di funzionalità che fanno proprio questo e che, per giunta, nessun altro può offrire sul mercato", conclude la Wright. "Siamo realmente entusiasti di poter condividere con tutte le aziende produttive le ultime innovazioni tecnologiche che siamo riusciti a introdurre nell'ambito della stampa TTO".

Per maggiori informazioni sulle nuove Stampanti a Trasferimento Termico Videojet DataFlex® 6530 e 6330, è possibile contattare il numero +39 02 55376811 oppure visitare il sito www.videojet.it/6530_6330

Videojet

Leader mondiale nel mercato dell'identificazione di prodotto, Videojet Technologies Inc. (con la propria filiale italiana Videojet Italia srl) realizza soluzioni di stampa, codifica e marcatura in linea, fluidi specifici per ogni applicazione e servizi per il ciclo di vita del prodotto. Il nostro obiettivo è stabilire relazioni di partnership con i clienti nei settori dei beni di largo consumo, dei prodotti farmaceutici e industriali, allo scopo di migliorare la produttività di queste aziende, proteggerne e farne crescere i marchi e, in sintesi, contribuire al loro vantaggio competitivo. Forte della propria leadership nelle tecnologie a Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ), Thermal InkJet (TIJ), Case Coding e Labelling (LCM e LPA), Trasferimento Termico (TTO) e Laser, e in ragione di un'esperienza consolidata in ogni tipo di applicazione, Videojet vanta oltre 345.000 unità installate in tutto il mondo. I clienti di Videojet si affidano alle nostre soluzioni per stampare e codificare ogni giorno oltre 10 miliardi di prodotti. Inoltre, i 4.000 professionisti di Videojet offrono ai clienti di 26 Paesi supporto diretto in materia di vendite, applicazioni, assistenza e formazione. Infine, il network di Videojet include oltre 400 distributori e OEM che riforniscono 135 Paesi.

* Nota: Pur supportando in misura importante i processi aziendali di Controllo della Qualità, la tecnologia iAssure™ non è stata progettata né per rilevare tutti gli errori di stampa di qualsiasi tipo né per leggere i codici a barre.

Contatti

Acquisti ed informazioni Prodotti:
02 55 37 68 377


Assistenza clienti/ Ordini/fatture:
02 55 37 68 11

Email: Richieste dal Web