Comunicato stampa

VIDEOJET® illustra come scegliere l'inchiostro corretto per l'applicazione corretta

Conoscere il ciclo di vita dei prodotti aiuta nella scelta dell'inchiostro corretto

Milano — 7 maggio 2013 — Tra i produttori è sempre più diffusa l'esigenza di stampare codici leggibili e di qualità ineccepibile su prodotti e imballaggi. I codici devono inoltre durare a lungo e resistere a una varietà di condizioni per consentire l'identificazione e la tracciabilità dei prodotti per tutto il loro ciclo di vita. Le soluzioni di successo, alla fine di tutto il processo, metteranno in rilievo il ruolo critico svolto dalla tecnologia di codifica e marcatura. Quando però si tratta di acquistare nuove attrezzature per la codifica, l'attenzione viene rivolta principalmente alla scelta della stampante più adatta, mentre gli inchiostri vengono sottovalutati. Al contrario, disporre dell'inchiostro giusto è altrettanto importante quanto possedere la giusta attrezzatura di stampa.

Solitamente i produttori prendono le loro decisioni in base a ovvi criteri di scelta, ad esempio il tipo di substrato da codificare, e ignorano completamente altri aspetti come i tempi d'asciugatura richiesti per le diverse applicazioni. Senza contare che anche l'ambiente di produzione può giocare un ruolo importante nella scelta dell'inchiostro: infatti, i fattori quali la condensa, le variazioni di temperatura e l'umidità possono incidere sulla durata del codice. Affinché i produttori possano far fruttare al massimo i loro investimenti sulla soluzione di codifica, è essenziale che tengano presente il contesto complessivo del ciclo di vita del prodotto.

Conoscere le varie condizioni a cui è potenzialmente sottoposto un prodotto durante il ciclo di vita, consente a un produttore di identificare la migliore soluzione di codifica. I test di analisi interni sono un ottimo metodo per determinare l'inchiostro più adatto. Questi test aiutano a evitare spiacevoli sorprese dopo che il prodotto lascia lo stabilimento di produzione. Avvalersi della collaborazione di un produttore di soluzioni di codifica e marcatura industriale può aiutare a restringere la scelta degli inchiostri. Attraverso i campioni di stampa, ad esempio, è possibile accertarsi delle prestazioni dell'inchiostro e replicare l'esperienza del ciclo di vita del prodotto.

Videojet Technologies Inc., leader mondiale nel settore della tracciabilità del prodotto, illustra quali sono i passi fondamentali da compiere per individuare l'inchiostro adatto.

  • Rivolgiti ai nostri esperti: i produttori devono collaborare con i loro fornitori di attrezzature e inchiostri per la marcatura e la codifica. Coinvolgendo gli esperti, i produttori possono acquisire una maggiore consapevolezza riguardo alle loro esigenze specifiche. Un esperto può aiutarti a restringere le opzioni di scelta a pochi potenziali inchiostri e può supportarti nella risoluzione di nuovi problemi che potrebbero insorgere dopo l'implementazione.
  • Resta aggiornato sulle nuove tecnologie: proprio come i produttori migliorano continuamente i propri processi, gli specialisti di inchiostri sono costantemente alla ricerca di nuove formulazioni per rispondere alle sfide delle nuove applicazioni di codifica.
  • Non prendere scorciatoie: acquistare fluidi da fornitori di terze parti per risparmiare è una grossa tentazione, ma potrebbe essere rischioso poiché questi inchiostri non sono formulati appositamente per soddisfare le esatte specifiche della stampante. Di conseguenza, con l'andare del tempo, le prestazioni della stampante potrebbero ridursi così come la qualità del codice.

Preservare l'integrità del codice è fondamentale ai fini della tracciabilità di un prodotto o di un componente. Senza l'inchiostro giusto, è quasi impossibile tenere traccia del prodotto durante il suo ciclo di vita. Tenendosi informati sulle esigenze dei propri clienti e consultando gli esperti riguardo agli inchiostri e alle applicazioni della stampante, i produttori potranno acquisire un quadro completo sulle caratteristiche del codice, di conseguenza potranno scegliere la migliore attrezzatura di codifica e l'inchiostro più adatto per il lavoro.

Per ulteriori informazioni sulle stampanti e gli inchiostri Videojet, è possibile contattare il numero +39 02 55376811 oppure visitare il sito http://www.videojet.eu/it/inchiostri-consumabili.html

# # #

Videojet
Videojet Technologies Inc. (con la propria filiale italiana Videojet Italia srl) è leader mondiale nella produzione e fornitura di sistemi per la codifica, la stampa e la marcatura laser, di materiali di consumo e accessori per l’identificazione di prodotto. In qualità di specialista nelle tecnologie a Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ), Thermal inkjet (TIJ), Case Coding, Trasferimento Termico (TTO) e Laser, Videojet vanta oltre 325.000 unità installate nel mondo. La vendita, l’assistenza, il training e il supporto amministrativo vengono forniti da filiali dirette in tutto il mondo (inclusi Austria, Brasile, Canada, Cile, Cina, Corea, Francia, Germania, Giappone, India, Irlanda, Messico, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Russia, Spagna, Singapore, Svizzera e Turchia), con oltre 250 persone nelle vendite e nell'assistenza nei soli Stati Uniti. Inoltre il network di distribuzione di Videojet include oltre 175 distributori e OEM che riforniscono 135 Paesi.

©2013 Videojet Technologies Inc. Tutti i diritti riservati. Videojet e Uptime Peace of Mind sono marchi registrati di Videojet Technologies Inc.

Contatti

Acquisti, informazioni commerciali e sui prodotti:
 
Email: informazioni@videojet.com
Telefono: 02 55 37 68 377


Assistenza tecnica, fatturazione e gestione ordini:
 
Email: contatto.italia@videojet.com
Telefono: 02 55 37 68 11