Etichettatura Uova

L'Etichettatura e la Marcatura nel Settore delle Uova

I codici apposti su uova e confezioni rappresentano la promessa di qualità e freschezza dei vostri prodotti. Codici chiari e affidabili favoriscono una vendita al dettaglio efficiente, consentono la tracciabilità del prodotto e incrementano la fiducia dei consumatori. Ogni marchio deve fornire codici specifici e distintivi, che siano all'altezza della propria reputazione.

Etichettatrici e Timbratori per Uova

Le tecnologia di codifica per il settore delle uova si è evoluta negli anni, ma la sicurezza alimentare resta tuttora la preoccupazione principale. I progressi raggiunti da queste tecnologie hanno innalzato la qualità di stampa migliorando la comunicazione delle informazioni su scadenza e tracciabilità dei prodotti conformemente alle leggi sempre più restrittive sulle responsabilità dei produttori. Le soluzioni offerte da Videojet consentono di soddisfare queste esigenze garantendo un'elevata qualità di codifica e uptime, rafforzando l'immagine del marchio e garantendo operazioni efficienti.


Sistemi di Marcatura Uova

Le due soluzioni principali per stampare informazioni di tracciabilità e di marketing sui gusci di uova sono la stampa a getto d'inchiostro continuo (CIJ) e quella laser. Attualmente la grande maggioranza della marcatura delle uova viene effettuata in Europa e quasi tutta la stampa avviene utilizzando il getto d'inchiostro. Ma alcuni ritengono che in futuro, il laser potrebbe rappresentare una soluzione alternativa.


  • Etichettatura Uova
  • Marcatura uova
  • Stampanti per uova
  • Etichettatura Uova
  • Marcatura uova
  • Stampanti per uova

Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ)

Stampa basata su fluidi senza contatto fino a un massimo di cinque righe di testo, codici a barre lineari e 2D o immagini, stampati su diversi tipi di imballaggio, compresi imballaggi fermi attraverso sistemi di movimentazione trasversali.


Trasferimento Termico (TTO)

Una testa di stampa a controllo digitale che scioglie con precisione l'inchiostro di un nastro direttamente su film flessibili per fornire stampe ad alta risoluzione in tempo reale.


Thermal inkjet (TIJ)

Stampa senza contatto, basata su inchiostro, che utilizza il calore e la tensione della superficie per spostare l'inchiostro sulla superficie stessa dell'imballaggio. Spesso è utilizzata per la stampa di DataMatrix bidimensionali e di altri codici a barre.


Marcatura a Grandi Caratteri (LCM)

Stampa a inchiostro senza contatto dei diversi tipi di dati (alfanumerici, logo e codici a barre) a grandi dimensioni utilizzati principalmente per gli imballaggi secondari, come le scatole.


Sistemi di marcatura laser

Un raggio di luce infrarossa concentrato e orientato tramite una serie di piccoli specchi attentamente controllati per creare segni (laddove il calore del raggio interagisce con la superficie dell'imballaggio).


Etichettatrice (LPA)

Stampa e applica etichette di diversa dimensione su molti tipi di confezione.

Le opportunità di marketing

Le preoccupazioni circa la sicurezza e la salubrità delle uova sono costanti in qualsiasi parte del mondo. Far apprezzare ai clienti le uova come "qualcosa di più" di un semplice prodotto rappresenta la chiave per una maggiore fidelizzazione del cliente e un conseguente incremento della domanda. La stampa del marchio e delle informazioni direttamente sull'uovo stesso consente ai produttori di differenziare il proprio brand e di fidelizzare il cliente, mettendo in assoluta evidenza l'impegno nel comunicare la qualità e la sicurezza dei propri prodotti.

Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ)

  • tecnologia ideale per la codifica in linea effettuata direttamente sulle uova
  • soluzione conveniente, dato che richiede il minor numero di stampanti
  • soluzione più efficiente poiché le stampanti vengono integrate con la selezionatrice per il controllo diretto dalla stessa
  • inchiostro alimentare specificamente formulato per aderire in modo sicuro ai gusci delle uova

Sistemi di marcatura laser

  • incide in modo microscopico la superficie dell'uovo per creare una sigla permanente
  • la chiarezza del codice risente meno dell'eventuale presenza di umidità sull'uovo
  • una migliore qualità di stampa
     
     
     
     
     
Una pianificazione per il futuro

Le modalità d'imballaggio delle confezioni di uova stanno cambiando, dato che i venditori cercano di attirare i clienti verso uova più salutari e a maggior valore aggiunto (come quelle provenienti da allevamenti all'aperto, per esempio). Anche il design delle confezioni si sta evolvendo, poiché le confezioni più semplici vengono costantemente migliorate per offrire una migliore protezione e visibilità dei codici delle uova, risparmiando così ai clienti una faticosa ricerca di informazioni sulle uova stesse. Le soluzioni di codifica, studiate per assicurare buoni risultati in una vasta gamma di applicazioni su imballaggi e materiali, offrono al produttore la possibilità di rispondere alle esigenze di oggi e al tempo stesso di adattarsi ai cambiamenti di domani.

Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ)
 

  • soluzione semplice e affidabile per stampare su confezioni in carta, plastica, polistirolo e vassoi per uova rivestiti in pellicola trasparente
  • Le stampanti della Serie 1000 di Videojet sono dotate della testa di stampa brevettata CleanFlow™, che incrementa l'uptime riducendo l'accumulo d'inchiostro sulla testa stessa.
  • codifica senza contatto molto affidabile,che garantisce la stampa di codici di tracciabilità ben leggibili

Sistemi di marcatura laser
 

  • qualità di stampa eccellente di caratteri e loghi
  • codici permanenti e pulizia assoluta
  • permette di stampare sulla parte superiore di una confezione di uova in più posizioni, anche quando la confezione è ferma sulla linea
     
     
     
     
     
     
     
     
     

Thermal Ink Jet (TIJ)
 

  • soluzione di stampa basata su inchiostro per materiali porosi come la carta
  • stampe con risoluzione migliore rispetto ad altri sistemi di stampa a inchiostro
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

Stampa a Trasferimento Termico (TTO)

  • stampa sui film plastici prima che siano applicati per avvolgere i vassoi di uova
  • codici ad alta qualità grazie a un sistema di stampa basato su ribbon che realizza anche codici a barre di definizione superiore
     
     
     
     
     
     
     
Un miglioramento nell'efficienza della Supply Chain e un consistente risparmio di denaro

La stampa chiara, sull'imballaggio delle uova, di informazioni relative al lotto ed alle specifiche del fornitore dà origine a una tracciabilità immediatamente evidente al venditore, al grossista e all'azienda di trasporto, permettendo così una rapida identificazione in caso di richiamo. Stampando queste informazioni direttamente sulla confezione si semplificano le richieste di imballaggio, attraverso la standardizzazione di uno stile di confezione comune per partner commerciali differenti.

Etichettatrice
(LPA)

  • soluzione standard per identificare i prodotti per la consegna ai partner commerciali
  • soluzioni di etichettatura automatica per ridurre in modo significativo gli errori di etichette e migliorare la loro leggibilità, garantendo un routing e un tracking ottimali
  • l'applicazione automatica di etichette "on-demand" sugli imballaggi risulta più rapida e uniforme di un'etichettatura manuale, impedendo peraltro l'applicazione di etichette errate

Marcatura a Grandi Caratteri
(LCM)

  • stampa le informazioni direttamente sulla scatola, inclusi i codici a barre scansionabili
  • molto conveniente e affidabile
  • elimina i costi delle etichette, del loro stoccaggio e della relativa gestione, oltre alla necessità di imballaggi prestampati specifici per i clienti
     
     
     
     
     

Thermal Ink Jet
(TIJ)

  • stampa ad alta risoluzione direttamente sull'imballaggio
  • soluzione ideale per la stampa su imballaggi pronti all'esposizione
  • consente la stampa di una variegata tipologia di codici a barre per rispettare i requisiti della Supply Chain
     
     
     
     
     
     
     

Getto d'Inchiostro Continuo (CIJ)

Stampa basata su fluidi senza contatto fino a un massimo di cinque righe di testo, codici a barre lineari e 2D o immagini, stampati su diversi tipi di imballaggio, compresi imballaggi fermi attraverso sistemi di movimentazione trasversali.


Trasferimento Termico (TTO)

Una testa di stampa a controllo digitale che scioglie con precisione l'inchiostro di un nastro direttamente su film flessibili per fornire stampe ad alta risoluzione in tempo reale.


Thermal inkjet (TIJ)

Stampa senza contatto, basata su inchiostro, che utilizza il calore e la tensione della superficie per spostare l'inchiostro sulla superficie stessa dell'imballaggio. Spesso è utilizzata per la stampa di DataMatrix bidimensionali e di altri codici a barre.


Marcatura a Grandi Caratteri (LCM)

Stampa a inchiostro senza contatto dei diversi tipi di dati (alfanumerici, logo e codici a barre) a grandi dimensioni utilizzati principalmente per gli imballaggi secondari, come le scatole.


Sistemi di marcatura laser

Un raggio di luce infrarossa concentrato e orientato tramite una serie di piccoli specchi attentamente controllati per creare segni (laddove il calore del raggio interagisce con la superficie dell'imballaggio).


Etichettatrice (LPA)

Stampa e applica etichette di diversa dimensione su molti tipi di confezione.

Contatti

Acquisti ed informazioni Prodotti:
02 55 37 68 377


Assistenza clienti/ Ordini/fatture:
02 55 37 68 11

Email: Richieste dal Web