Domande frequenti relative ai codici a barre postali

Qui è possibile trovare le risposte alle seguenti domande:


In che modo vengono utilizzate le stampanti Videojet per la postalizzazione?

Le stampanti Videojet per la postalizzazione vengono integrate nei normali sistemi di smistamento per applicare immagini a elevate velocità senza dover toccare o interferire con il mezzo. Gli uffici postali di tutto il mondo applicano codici a barre e altre tipologie di immagini di formato diverso utilizzando inchiostri visibili o invisibili.
Inizio pagina


Quali tipi di codici a barre possono essere applicati?

Al di là dei numerosi codici a barre postali specifici, ad esempio il codice a barre Intelligent Mail® (IMB), a barre/non a barre o Royal Mail, le stampanti Videojet per la postalizzazione sono in grado di stampare anche ora, giorno, caratteri alfanumerici e immagini personalizzate per l’annullamento dei francobolli.
Inizio pagina


Quali tipi d’inchiostri sono disponibili?

Videojet dispone di numerosi inchiostri a base di solventi o acqua formulati per le applicazioni postali. Tra le diverse tipologie, ci sono gli inchiostri fluorescenti arancione/rosso, nero e fluorescenti invisibili. Videojet ha le competenze per formulare inchiostri in grado di soddisfare tutti i requisiti di sicurezza e applicazione del cliente.
Inizio pagina


Quali sono le velocità di stampa?

Per la maggior parte dei codici a barre, la velocità di stampa può superare i 4 m/sec. L’esatta velocità di stampa dipende dal passo del codice (spaziatura tra barre). La massima velocità di stampa delle barre raggiunta è di 4.230 barre al secondo. La massima velocità di stampa dei caratteri raggiunta è di 1.388 caratteri al secondo.
Inizio pagina


Quali sono i tipi di interfacce disponibili?

Le stampanti sono disponibili sia con interfaccia parallela che seriale (RS232). L’interfaccia RS232 funziona a 115,2 Kbaud.
Inizio pagina