Processo di estrusione ed Estrusori industriali

Estrusore

L’estrusore è una macchina industriale che comprime materiali solidi e viscosi forzandoli attraverso un’apertura in uno stampo. Usualmente l’estrusore è composto da un cilindro, riscaldato genericamente da resistenze elettriche, in cui ruota una vita che ha la funziona di trasportare il materiale e contribuire alla fusione mediante calore interno prodotto da attrito..

Processo di Estrusione

Il processo di estrusione è un processo di produzione industriale che consiste nel portare allo stato fluido un materiale e nel forzarlo a passare, in modo continuoi, attraverso il profilo sagomato di uno stampo. Questo processo permette di produrre pezzi a sezione costante (ad esempio tubi, barre, profilati, lastre).

Il processo è effettuato in linea e viene utilizzato per produzione di materiali metallici (come l’acciaio, l’alluminio, il piombo, o il rame) e di materie plastiche (come la gomma, pvc o materiali termoplastici).

Stampare i prodotti estrusi 

L’estrusione di prodotti industriali può presentare una serie di difficoltà di marcatura a seconda delle necessità di codifica e del tipo di substrato da marcare. Oli e lubrificanti, elevate temperature e altri fattori ambientali come le polveri impongono l’utilizzo di soluzioni di codifica progettate in base a precise specifiche e in grado di evitare fermi non pianificati.

Le stampanti a Getto d’Inchiostro Continuo (CIJ) di Videojet offrono esclusive tecnologie che consentono di stampare codici uniformi e nitidi, anche negli ambienti di produzione più difficili. 

Videojet offre anche inchiostri ad asciugatura rapida e resistenti agli oli, al calore, e alle polveri, così da garantire prestazioni ottimali dell’intera linea.

Articoli Correlati


Soluzioni Consigliate